DNA e test di salute

Perché eseguiamo test di salute?

Il Maine Coon è una razza di gatto sviluppata attraverso la selezione naturale negli ultimi 200 anni nell'ambiente freddo e umido della parte nord-orientale degli Stati Uniti. Normalmente, non hanno più problemi di salute della maggior parte dei gatti.

Gli allevatori di Maine Coon dedicati continueranno a testare i problemi di salute che si trovano nella razza e hanno sviluppato programmi di test per garantire che i gatti sani siano prodotti per le generazioni a venire.

È impossibile garantire la salute di un gatto per tutta la vita. Testando e lavorando con gatti non imparentati, speriamo di ridurre al minimo il rischio di malattie per i nostri gattini e di mantenere le linee sane.

Ci sono 5 principali difetti genetici che testiamo.

HCM - malattie cardiache

L'HCM è una malattia cardiaca che può essere riscontrata in tutti i gatti, anche nei gatti domestici. Possiamo eseguire il test del DNA per un fattore importante che può causare l'HCM, (mutazione A31P nel gene MyBPC3). I gatti che hanno il "doppio" del gene affetto (1 gene positivo per ogni genitore) hanno un rischio molto alto di ammalarsi, e un rischio leggermente più alto è visto anche in quelli con un gene, ma questi gatti in genere rimarranno sani almeno fino a quando 4-5 anni e coloro che si ammalano potrebbero non essere così gravemente colpiti.

Lo screening ecografico (ecocardiogramma) di tutti i gatti da riproduzione è fortemente raccomandato, più volte nella vita del gatto.

  • Circa il 5-25% dei Maine Coon oggi è portatore di una mutazione che aumenta il rischio di contrarre l'HCM (HCM1-A31P)

  • Circa il 5-15% dei Maine Coon svilupperà l'HCM durante la loro vita

  • La prole di linee testate ha un rischio molto inferiore rispetto alla prole di linee non testate

SMA

L'atrofia muscolare spinale, è una malattia molto rara tra i Maine Coon. Forse solo 1 gatto su circa 7000 ce l'ha. È comunque abbastanza grave per quegli animali che ne sono affetti, quindi per essere sicuri, i nostri animali da riproduzione vengono testati per il gene. Solo i gatti con il doppio gene (omozigote positivo) si ammaleranno.

Carenza di PK

(Deficit di piruvat chinasi) è stato scoperto di recente nel Maine Coons e in molte altre razze. Sembra che circa il 15% di tutti i Maine Coon sia portatore di questa mutazione.

Testarlo è molto facile e solo gli animali con "il doppio gene" (omozigote positivo) sono colpiti e probabilmente si ammaleranno. Finché gli allevatori non allevano da portatore a portatore, gli animali rimarranno sani. Tutti i nostri animali da riproduzione sono testati per questo gene.

Gruppo sanguigno B

La maggior parte dei Maine Coon ha il gruppo sanguigno (gruppo sanguigno) A. Esiste anche il gruppo sanguigno B, ed è un tratto recessivo. Significa che alcuni gatti con gruppo sanguigno A sono portatori di B. Circa il 3% dei Maine Coon sono B, mentre circa il 15% sono portatori di B e possono produrre gattini B se accoppiati.

Il gruppo sanguigno B non è una malattia, ma l'allevamento di regine con maschi di gruppo sanguigno B può creare enormi problemi ai suoi cuccioli, quindi non desideriamo utilizzare gatti B nel nostro allevamento.

Tutti i nostri gatti riproduttori hanno testato il DNA del gruppo sanguigno.

Malattia policistica renale

La malattia del rene policistico (PKD) è una condizione ereditaria dominante nei gatti. È caratterizzato dallo sviluppo di cisti nei reni. Le cisti aumentano di numero e dimensioni nel tempo e sopraffanno la capacità dei reni di funzionare correttamente con conseguente insufficienza renale. Le cisti possono essere presenti alla nascita nei gatti affetti, ma la malattia può non essere clinicamente evidente fino a più tardi, in genere prima dei 7 anni di età.

Tutti i nostri gatti riproduttori sono stati testati per PKD.

HD - Displasia dell'anca CLICCA QUI per leggere uno studio sulla MH

La MH è una malattia ereditaria che causa problemi all'articolazione dell'anca. Tutte le razze di cani e gatti di taglia grande sono a rischio di displasia dell'anca (HD).

Diversi gatti lo hanno in una forma lieve con cui l'animale può convivere bene, ma non dovrebbe essere usato per la riproduzione. Nella forma grave la MH è una malattia molto dolorosa e invalidante, e nei casi peggiori porta all'eutanasia.

Quello che si sa è che il rischio di contrarre un gatto con la MH è molto minore se entrambi i genitori hanno i fianchi normali. Questa non è una garanzia, ma aumenta le possibilità. La MH è molto probabilmente recessiva e poligenetica.

  • Circa il 10% ha una MH moderata o grave e non deve essere utilizzato per la riproduzione

  • I figli di combinazioni Normale-Normale hanno un rischio molto inferiore di MH grave.

  • I gatti da riproduzione dovrebbero essere scansionati per la MH all'età di 1 anno. Il test viene ripetuto una volta all'anno fino all'età di 4 anni.